02/07/2010-17:15
BENVENUTA ESTATE IN MX-5
E’ come tornare a casa dopo un anno: rivedere gli amici e con loro passare un weekend unico, come quello che ti ricordi poi per tutto il resto dell’anno, fino alla volta successiva… Che bellezza: mare, sole, allegria, ottimi piatti locali, paesaggi mozzafiato e…RELAX, si anche relax: quello che ci vuole per “ricaricare” ed arrivare sino all’eventuale pausa di Agosto. Un “pre-stacco la spina” che ci voleva: eccome!
Le aspettative sono state superate e il ricordo dello splendido weekend del 2009, della prima edizione del Raduno organizzato da Mazda Bari - sempre supportati dagli “irrichiudibili” del Pulp – è stato sostituito da questa domenica che ci ha riscaldato, stregato… Ed era solo una settimana fa: 27 giugno 2010, quinta tappa dell’ “MMX… 5 – Tour 2010” organizzata da Mazda Motor Italia da Mazda Bari e dal RIM.
28 e 53 i numeri da giocare quest’anno sulla ruota di Bari: 28 gli equipaggi iscritti che hanno affrontato un percorso unico nel suo genere, 28 i “driver” che, inebriati dalla calda ed avvolgente atmosfera barese, hanno “condotto” le loro amate spider su strade assolate fra curve divertenti e trulli affascinanti. 53 invece gli iscritti presso la sede della Concessionaria che, dopo un’abbondante ed energetica colazione e il solito “rito” della foto di gruppo, si è unita alla carovana per mettersi in marcia lungo un percorso di circa 120 chilometri.

Clicca qui per vedere il reportage fotografico!

Clicca qui per vedere il video della giornata!

Clicca qui per vedere il video delle premiazioni!
 
Davanti alla concessionaria Mazda Bari
Capelli al vento per tutti, toccando il santuario di Capurso e i paesi di Noicattaro, Rutigliano, Conversano, Castellana Grotte per arrivare e fermarsi al mare… con esposizione dei “gioiellini” che sono stati baciati dal sole sino all’imbrunire. Torre Canne quindi ha cullato tutti noi del Raduno di Mazda Bari per l’intero pomeriggio. Magico ristoro presso la Taverna Santos, una originale locanda dalla forte ispirazione greca, gestita da Fabrizio Santorsola - anche lui miatista doc - che ha accolto i suoi compagni di “passione” nella atmosfera decisamente suggestiva del suo locale.
 
Serpentone di MX-5
Il pranzo a buffet è stato gustoso ed informale stupendo tutti con un menù a base della più tipica tradizione greca. Zaziki, feta con origano, dolmades e tirokafteri, infatti hanno riempito il corpo e lo spirito con grande soddisfazione da parte dei miatisti.
 
Si mangia greco!
Taverna Santos ha disposto, per il gruppo di amici del 2° Raduno Mazda Bari, parte della spiaggia attigua al locale: sdraio, lettini, mare, reeeeeeeeelaxxxxxxx, pace. E nel mentre, le MX-5 splendide-splendenti concorrevano alla gara di bellezza, divenuta oramai un must dei raduni del RIM della stagione 2010.
 
Scenario suggestivo per la consegna delle targhe
Gara di bellezza che raccoglieva nella “commissione locale” di giurati del RIM, un pool di tecnici specializzati come Gigi Abrescia di Mazda Bari, Savino Damato di Mazda Motor Italiana, Raffaele (Elio) Matrella del Pulp Grup e Danilo del RIM.
 
In alto i cofani!!
Le premiazioni si sono svolte nel tardo pomeriggio, dopo una rinfrescante fetta di cocomero che ha predisposto gli animi dei miatisti ad accogliere i verdetti della giuria (ecco i link per consultare tutti i risultati e la classifica del contesto).
 
Via alle premiazioni
Il premio “La più bella del raduno – Prima serie” è stato assegnato all’M1 Rossa del 1990 di Maurizio Zaza di Molfetta,
 
Maurizio Zaza e Antonella Torchetti
mentre per “La più bella del raduno – Seconda serie” si è aggiudicato il premio l’M2 argento del 1999 di Salvatore ed Andrea Tafuro, equipaggio n. 26, di Lecce
 
Salvatore ed Andrea Tafuro
e last but not list, per la categoria “La più bella del raduno – Terza serie” ha vinto Balbina D’Antuono di Taranto.
 
Balbina D’Antuono e Aldo Anelli
Oltre alla gara di bellezza non sono poi mancate tutte le altre premiazioni, fra cui: il premio per “La prima volta”, assegnato a Marco Marazita e Maria Chiara Guerrieri di San Pietro Vernotico (BR), estratti fra gli altri 6 equipaggi esordienti.
 
Marco Marazita e Maria Chiara Guerrieri
Il premio per la “Nata ieri” se l’è aggiudicato la nuovissima MX-5 di Giancarlo Pranzetti e Marta Buroni,
 
Giancarlo Pranzetti e Marta Buroni
mentre lo staff della Concessionaria Mazda Bari ha decretato come “Cliente Top” Fulvio Gadaleta, che si è così aggiudicato il premio offerto dalla Concessionaria.
 
Fulvio Gadaleta e Margherita Attolini
Il “Miatista Doc” è stato assegnato a Giovanni e Maria di Napoli. Quest’ultima sebbene in dolce attesa, non ha rinunciato al raduno barese e chissà che non partecipi anche a quello di Roma del prossimo settembre.
 
Giovanni e Maria
Il premio per la MX-5 che preferisco è andato all’equipaggio n°23 Paternoster Pietro e Filomena Dimattia
 
Paternoster Pietro e Filomena Dimattia
Infine premiamo i “Diari di Bordo” estratti. Claudio d’Alonzo e Rossini Debora, equipaggio n. 12
 
Claudio d’Alonzo e Rossini Debora
Giovanni Miserocchi e Tiziana Bergonzini, equipaggio n. 13
 
Giovanni Miserocchi e Tiziana Bergonzini
Enzo Denza e Liliana Dinoia, equipaggio n. 17
 
Enzo Denza e Liliana Dinoia
Potevano mancare i ringraziamenti per questo evento così speciale ed unico? Francesca, Roberta, Imma, Marcello e Gigi dello Staff di Mazda Bari: siete stati preziosissimi! Grazie per l’entusiasmo, il supporto e la cordialità...ci ha fatto sentire come a casa!
Grazie ai giurati della Gara di Bellezza: Raffaele (Elio) Matrella del Pulp Grup, Savino Damato di MMI e Gigi Abrescia di Mazda Bari.
Grazie a Fabrizio che ci ha accolto nel pomeriggio alla Taverna Santos.
E come sempre, grazie a voi amici appassionati mxcinquisti che ci seguite anche in trasferte lontane e rendete sempre indimenticabili, unici ed esclusivi i Raduni RIM che Mazda Motor Italia e la sua Rete Vendita Mazda (qui, Mazda Bari) contribuiscono e sostengono da tantissimi anni ormai!

Ci vediamo in giro!!!!

Lo staff del RIM
 
Vai a tutte le notizie